0800 720 5600

In Germania la chiamata è gratuita

Quanto costa la produzione di attrezzature per il sistema Drymat®?

Il sistema Drymat® EO + soddisfa tutti i requisiti di produzione necessari. Previo accordo, chiunque può visitare la sede di produzione di Drymat e vedere tutti i materiali utilizzati nella nostra produzione. A tal fine, offriamo regolarmente tour della nostra fabbrica. Si prega di utilizzare il modulo di contatto se siete interessati.

 

L'unità di comando di Drymat con la più recente tecnologia di chip RISC, con display LCD, protezione da sovratensione e componenti SMD di alta qualità * – tutti sono PRODOTTI IN GERMANIA. Ogni singolo componente è fabbricato secondo il livello 3 standard (standard DIN). Ciò significa: il più alto livello di qualità nella produzione industriale secondo DIN. In questo caso, vengono utilizzati componenti SMD solo di alta qualità* con la più alta costante termica, che hanno la massima stabilità termica e vengono utilizzati, ad esempio, nell'industria spaziale o nella tecnologia di impiantazione (impiantazione medica). Perciò il sistema Drymat® offre ai propri clienti una garanzia di 20 anni sui dispositivi e gli strumenti Drymat®.

Il nostro obiettivo è quello di prolungare la durata garantita del dispositivo elettronico Drymat M2030 fino a 30 anni. Lo speciale test di invecchiamento è stato eseguito secondo la norma DIN EN 61709: "Componenti elettronici, affidabilità, condizioni generali per i casi eccezionali e modello di ricalcolo" sono stati eseguiti, utilizzando l'equazione di Arrhenius.

L'avanzato sistema di autodiagnostica visualizza tutte le informazioni nella forma di messaggi sullo schermo LCD. Qui si usa la moderna tecnologia dei chip RISC. Diagnostica e risoluzione dei problemi rilevati vengono elaborate in modo molto semplice e comodo. Inoltre, uno speciale sistema di sicurezza fa sì che il dispositivo si spenga se viene generata una tensione eccessiva sulla linea (come, ad esempio, durante un fulmine). Autodifesa automatica incorporata che non ha mai bisogno di sostituire il fusibile! Siamo in costante contatto con i nostri ingegneri – ogni, anche il più piccola, innovazione che ci offre vantaggi competitivi sul mercato, viene integrata rapidamente – esperti regionali estremamente motivati ​​conducono ricerche coordinate, e quindi introducono rapidamente le innovazioni tecniche testate. (La loro efficacia crea ulteriori complicazioni per noi: non è facile tenere sempre il passo con aggiornamenti innovativi e aggiornare la relativa documentazione). Anche quando i dispositivi sono già stati fabbricati, loro non vengono immediatamente messi in funzione: ogni scheda viene nuovamente sottoposta a raggi X e viene controllata con un laser ottico. Solo con tale cura eccezionale possiamo convincere i nostri clienti in tutta Europa dell'affidabilità a lungo termine del nostro sistema.

E l'ultima ma non meno importante informazione: il sistema Drymat® viene installato direttamente nella muratura umida dell'edificio.

Anche qui usiamo solo i migliori materiali: anodi TiCu Clad®. Questi sono elettrodi di titanio rivestiti con il metallo nobile. Nel processo di elettroplatinatura, il rivestimento galvanico degli anodi viene fornito con uno strato di platino. Questo è un processo particolarmente complicato e quindi costoso. A proposito, l'esperienza di lavoro con questi materiali è più di 30 anni.

A causa dei prezzi del mercato mondiale in costante crescita, i costi per l'acquisto di questi materiali selezionati, purtroppo, sono molto alti, quindi siamo legati ai prezzi reali delle materie prime. Ma consigliamo vivamente: non risparmiare sulle cose importanti.

 

 

* Il termine inglese surface-mounted device (SMD significa un dispositivo per il montaggio in superficie) è un termine tecnico in elettronica. Questi componenti (quali resistori, condensatori, quarzi, diodi, transistor, bobine o circuiti integrati) non hanno le connessioni cablate, ma vengono saldati con l'utilizzo di guarnizioni conduttive direttamente sul circuito stampato (circuito stampato). Questa è una tecnologia di montaggio superficiale (SMT). Fonte: https://it.wikipedia.org